Lonely Planet: 12 musei in Europa da visitare

In occasione della Giornata Internazionale dei Musei, celebrata in tutto il mondo il 18 maggio, Lonely Planet si distingue e presenta alcuni dei musei migliori e più strani d’Europa che meritano una visita – Dal Museo dell’Acropoli al “Museo del Divorzio”. Connessione “

Quella Museo è parte integrante dell’esperienza di viaggio offerta dalle città europee. Tra i migliaia di musei Europaalcuni si distinguono per il loro design e i loro tesori, altri si distinguono per i loro temi un po’ stravaganti.

All’occasione Giornata Internazionale dei Museicelebrato in tutto il mondo il 18 maggio, il Pianeta solitario si distingue e presenta alcuni dei musei migliori, più famosi e più strani d’Europa che meritano una visita. L’elenco delle guide di viaggio comprende famosi musei di storia, arte e cultura fino all’ignoto “diamante” con reperti originali.

Leggi di più:

Museo di Storia

Museo dell’Acropoli

Foto

Fonte: Shutterstock

Primo nella lista di Lonely Planet è uno dei più importanti al mondo, il Museo dell’Acropolitrovato da case esclusivamente di Atene Acropoli e le piste. Le mostre del museo culminano al terzo piano, dove sono esposte le statue del Partenone. Questa mostra combina la scultura in marmo originale con copie in gesso trovate nel British Museum o in altri musei all’estero.

Museo Vasa, Stoccolma

Foto

Fonte: Shutterstock

La nave svedese Vasa affondò nel suo viaggio inaugurale il 10 agosto 1628. Dopo 333 anni in fondo al mare, la formidabile nave da guerra fu rimorchiata e oggi il suo viaggio continua su una nave appositamente progettata. Museo Vasa in Stoccolma dove esposto. Se ti trovi nella capitale svedese, non perdere l’occasione di visitare il museo più famoso della Scandinavia per conoscere da vicino la nave del XVII secolo più splendidamente conservata al mondo. Il 95% delle parti originali sono state conservate fino ad oggi e sono decorate con centinaia di sculture scultoree.

Garrett e Old Operation Theatre Museum, Londra

Foto

Fonte: Shutterstock

Quella Museo del teatro dell’operazione soffitta e dell’erba è un museo unico e suggestivo ospitato nel sottotetto di un’antica chiesa vicino al St Thomas Hospital Londra, che offre agli ospiti uno spaccato della storia della medicina e della chirurgia. L’attico è stato utilizzato nel 19° secolo per conservare le erbe medicinali ed è sede della più antica sala operatoria della Gran Bretagna, risalente al 1822.

Museo d’arte e cultura

Con un patrimonio culturale così ricco, è difficile fare una breve lista dei migliori musei d’arte e cultura d’Europa. QUELLO Firenze, una città rinascimentale, ha collezioni straordinarie in molti luoghi diversi. Quella Musei Vaticani in Roma avere tesori. A Isola dei Musei in BerlinoQuello museo di Louvre in ParigiQuello Museo Picasso a partire dal Barcellona e musei in “triangolo d’oro” a partire dal Madrid sono solo alcune delle mete più gettonate. Tuttavia, Lonely Planet consiglia due musei importanti e meno conosciuti che meritano di essere scoperti:

Magazzino Verde, Dresda

Foto

Fonte: Shutterstock

Il suo storico “Tesoro Verde” Dresda ospita una collezione di 3.000 gioielli e ornamenti risalenti ai secoli XVII e XVIII. In cupola verdeun piccolo gruppo di visitatori segue un’audioguida nelle otto sale dove i tesori sono esposti in una scena riccamente decorata.

Museo Hans Christian Andersen, Odense, Danimarca

Foto

Fonte: HC Anderson Hus

A soli 90 minuti di treno da Copenaghen è una città Odenseluogo di nascita di famosi cantastorie Hans Christian Anderson. Il motivo per essere qui è un museo completamente nuovo e all’avanguardia HC Anderson Hus dedito alla sua vita e al suo lavoro. Le foto scattate dai visitatori lo rimanderanno alle pagine delle fiabe che ha sfogliato ma con un aspetto più moderno, hanno affermato i creatori del museo.

Museo di Storia Naturale

Museo di Storia Naturale di Vienna

Foto

Fonte: Shutterstock

Quattro miliardi di anni di storia naturale coperti Museo di Storia Naturale di Vienna, che ospita una delle collezioni più ricche del mondo. La sua imponente showroom si estende su una superficie di 8.700 mq con reperti di storia naturale, geologia, paleoantropologia e preistoria. Il museo ha una facciata simile a Museo di storia dell’arte si trovano proprio di fronte.

Museo del Monte Messner, Alpi italiane

Foto

Fonte: Shutterstock

Quella Museo del Monte Messner è una rete di sei musei in Alpi italiane, dedicato al legame dell’umanità con le montagne, creato dal leggendario scalatore ed esploratore Reinhold Messner. Il Museo tra le nuvole delle Dolomiti esamina la geologia locale attraverso reperti di primi alpinisti e scienziati naturali che esplorano luoghi nascosti della zona. Il Museo dell’Ortles è dedicato al ghiaccio e ai ghiacciai. Il Museo Corones, in vetta al Plan de Corones, progettato da Zaha Hadid, offre una vista spettacolare sulle Dolomiti.

Scienza, tecnologia e trasporti

Museo della Scienza NEMO, Amsterdam

Foto

Fonte: Shutterstock

Obbiettivo NEMO in Amsterdam è avvicinare la scienza e la tecnologia al pubblico in un modo interattivo e accessibile. Il museo ha cinque piani di mostre ed è ospitato in una nave come un edificio imponente.

Museo Svizzero dei Trasporti, Lucerna

Foto

Fonte: Shutterstock

Museo dei trasporti (Officina) in Lucerna è il suo museo più famoso Svizzera e una meta preferita per le famiglie. In questo museo interattivo vedrai tutti i mezzi di trasporto del mondo. Molto apprezzato anche il planetario del museo.

Museo delle fogne, Parigi

Foto

Fonte: Museo del Museo di Egouts

Quella Museo del Museo di Egouts (Museo delle fogne) invita i visitatori ad entrare nel tunnel fognario sottostante Parigi e conoscere la storia e il funzionamento del sistema fognario comunale. Dopo un’importante ristrutturazione, il museo riapre nel 2021 con un nuovo edificio d’ingresso, mostre migliorate e spazi completamente accessibili.

Strano

Museo delle relazioni di divorzio, Zagabria, Croazia

Foto

Fonte: Shutterstock

Sapevi che esiste un museo dedicato alle relazioni amorose fallite? Quella Museo delle relazioni di divorzio in Zagabria avere effetti personali lasciati da una relazione finale. Foto, poesie, pupazzi di peluche, spazzolini da denti, utensili per la casa e altri oggetti, donati da tutto il mondo, sono presentati in una stanza tutta bianca, accompagnati da storie sulla famiglia o sulle relazioni amorose. Nel 2011 il museo ha vinto il Kenneth Hudson Award come i musei più innovativi d’Europa.

Bay Area Museum, Londra

Foto

Fonte: Museo della vagina

Quella Museo della Baia delle Donne in Londra iniziata nel 2017 come mostra di viaggio di successo, è ora ospitata in una sede a Benthal Green. L’obiettivo delle persone dietro la creazione di questo museo è l’educazione all’anatomia ginecologica e l’apprezzamento del corpo femminile.

Leggi di più:

Ludovico Schiavone

"Analista incredibilmente umile. Giocatore. Organizzatore. Specialista estremo di zombi. Orgoglioso esperto di Twitter. Appassionato introverso."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.