Congratulazioni alla squadra qui! “Esempio… – Sportdog.gr – Notizie sportive | Notizie

Dimitris Itoudis è apparso soddisfatto dopo la vittoria della Grecia sull’Italia, pur mantenendo la palla bassa.

Dimitris Itoudis ha anche parlato dei gol della Grecia nella prossima partita.

Tra l’altro, i tecnici federali hanno dichiarato in conferenza stampa:

“Rimaniamo competitivi. Ci siamo sempre. Nei momenti difficili l’Italia è tornata, giocando con una formazione bassa e con buoni tiratori. Xabbiamo preso la battaglia sul rimbalzo ma alla fine siamo migliorati. L’elemento positivo è che Papagiannis è tornato, si sente bene. Congratulazioni a tutto il team.

Su Giannis Antetokounmpo: “Abbiamo giocatori molto motivati ​​che possono fare grandi cose. Ha guidato e dato l’esempio per molti bambini”.

Ha continuato: “Siamo una squadra di giocatori che lavorano l’uno per l’altro. Possiamo correre e andare in transizione. È stato sciocco da parte mia riprendermi la mia squadra che ha quella capacità”.

Sulle vittorie contro Italia e Croazia: “Non è facile. Essere competitivi ogni giorno, che tu sia infortunato o che giochi ogni giorno, è molto importante. Vogliamo rimanere competitivi a tutti i livelli. Oggi abbiamo fatto un passo meglio. Abbiamo grandi avversari e non giochiamo da soli in campo”.

Per il futuro e se pensa a Berlino e agli ottavi: “Domani abbiamo un giorno libero. Berlino è una città bellissima, ho tanti bei ricordi ma è troppo lontana. Restiamo a Milano che è anche un bel città per la prossima partita”.

greco – italiano | D. Itoudis: “Scusate il rigore tecnico, ma la palla è nostra”” itemprop=”name” />




Segui sportdog.gr su Google News e sii il primo a sapere tutto Notizie sportive

Vedi tutto Notizie sportive dalla Grecia e dal mondo, su sportdog.gr

COMMENTA QUELLO

Cesarino Endrizzi

"Scrittore. Ninja della musica. Esperto di cibo estremo. Specialista dei social media. Sostenitore di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.