Il punto di riferimento per la qualità dell’Alfa Romeo Tonale è Lexus

La Lexus, che di solito ottiene un punteggio vicino al top in vari studi di qualità, secondo gli italiani, è il nuovo modello Alfa Romeo Tonale in termini di qualità.

Dalla formazione degli Stellantis l’anno scorso dopo la loro fusione FCA e Gruppo PSA, punto di riferimento complessivo Alfa Romeo è BMW, come ha recentemente affermato l’amministratore delegato dell’azienda milanese, Jean-Philippe Imparato (leggi di più qui). Tuttavia, in termini di qualità, il boss del marchio italiano ha scelto un altro rivale.

“Il mio punto di riferimento per la qualità è Lexus”ha affermato l’amministratore delegato di Alfa Romeo, Jean-Philippe Imparato, a margine della presentazione alla stampa della nuova Tonale a Como, in Italia.

Questa opinione è spesso espressa da tutti i funzionari dell’Alfa Romeo all’evento, dove Imparato ne fa una priorità per l’azienda che guida. miglioramento di qualitàdove le imprese non sono state distinte negli studi pertinenti.

Nello specifico, si classifica l’Alfa Romeo 28° posto su 32 marchi nello studio sulla qualità originale del 2021 di JD Power negli Stati Uniti con 204 emissioni ogni 100 veicoli. Lexus, da parte sua, ha preso il sopravvento 3° posto nello stesso studio di 144 problemi.

Poco dopo essere stato nominato amministratore delegato di Alfa nel gennaio 2021, Imparato ha deciso di farlo ritardare il lancio del nuovo Tonale per 12 settimane,

Alfa Romeo Tonale

“Volevo assicurarmi che la qualità del Tonale fosse impeccabile fin dal primo giorno, ma che offrisse anche un’ottima connettività e un’interfaccia utente”disse Iparato.

Il Tonale, che sarà consegnato ai clienti in Italia il prossimo mese, è costruito sulla piattaforma FCA Small Wide, su cui si basano Jeep Compass e Renegade. Il nuovo Tonale è noto per essere assemblato nello stabilimento Stellantis di Pomigliano, nel sud Italia.

Tonale farà il suo debutto con due motori a benzina con sistema di propulsione ibrida leggera da 130 o 160 CV. Entrambe le versioni sono alimentate da uno Motore a benzina a 4 cilindri da 1,5 litri abbinato ad un cambio a doppia frizione a 7 rapporti, in cui è integrato un motore elettrico da 48 volt.

Alfa Romeo Tonale

La versione da 160 CV ha compressore a geometria variabile, che è la prima volta per Stellantis, ha affermato Maria Grazia Lisbona, ingegnere di propulsione del marchio. Alcuni dei vantaggi di un turbocompressore a geometria variabile includono: coppia migliorata ai bassi si scopre e ritardo di risposta più breve.

UN Motore diesel 130 cv sarà disponibile entro la fine dell’anno in diversi mercati europei, compresa l’Italia.

Il tasso di produzione di Tonale è recentemente raddoppiato 250 unità a settimana, disse Iparato. Il responsabile marketing dell’azienda, Francesco Calcara, ha detto che avevano finito 1.200 ordini per una versione ibrida leggera da 130 cavalli.

Alfa Romeo Tonale

Il primo modello ibrido plug-in di Alfa Romeo

Quando verrà rilasciata all’inizio del 2023, la versione ibrida plug-in di Tonale avrà veicolo a quattro ruote e produrrà un tutto 275 cavalli di un motore a benzina a quattro cilindri 1.3 litro con una potenza di 180 CV e uno motore elettrico con 90kW che alimenta l’asse posteriore.

Piena autonomia elettrica della variante testata Circa 60 km. nel ciclo europeo WLTP, ha affermato Alfa Romeo. Mentre il propulsore ibrido plug-in del SUV italiano è ancora in fase di test di omologazione, gli ingegneri dell’Alfa Romeo puntano a raggiungere emissioni di CO2 che raggiungeranno 32 gr/km.

Imparato e Alfa Romeo se lo aspettano la versione ibrida plug-in rappresenterà il 40% delle vendite totali di Tonale.

Alfa Romeo - Jean-Philippe Imparato

Maura Pirlo

"Secchione di pancetta. Orgoglioso secchione di Twitter. Piantagrane. Studioso di cibo freelance. Devoto drogato del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.