I cechi hanno anche inviato elicotteri da combattimento in Ucraina, ha suggerito il Pentagono. 20 paesi hanno promesso ulteriore assistenza

“L’incontro di oggi è stato fantastico”, ha detto Austin del raduno virtuale del gruppo, che si è incontrato per la prima volta su invito di Austin a fine aprile a Ramstein, in Germania. “Molti paesi hanno donato munizioni di artiglieria, sistemi di difesa costiera, carri armati e altri veicoli corazzati, che(indispensabile per l’esercito ucraino)”, ha aggiunto il segretario alla Difesa Usa.

“Tutti qui capiscono cosa c’è in gioco in questa guerra”, ha detto. Il corrispondente di VOA News Jeff Seldin ha scritto sul social network twitter con un link al briefing inviato dalla Cechia elicottero d’attacco. Secondo le informazioni disponibili, l’esercito ceco ha elicotteri Mi-24 / Mi-35, che sostituisce le macchine più moderne.

Austin cita specificamente (menziona la Repubblica Ceca alle 02:30) due paesi, vale a dire la Danimarca per la tecnologia di difesa costiera e la Repubblica Ceca per la tecnologia di difesa costiera. “Il sostegno è sostanziale, inclusa la recente donazione di elicotteri d’attacco, carri armati e sistemi missilistici”.

Il ministro della Difesa Jana ernochová non ha approfondito l’aiuto ceco su Twitter, ha ringraziato Austin per il premio ceco. “In linea di principio, non descrivo in dettaglio la nostra assistenza all’Ucraina, mi scuso. Vi ricorderò solo il fatto che rasenta la certezza che la mia borsa da serbatoio si adatta e tiene ancora molto”, ha scritto ernochová.

Austin cita anche altri paesi. “Molti paesi hanno donato munizioni di artiglieriasistemi di difesa costiera, carri armati e altri mezzi corazzati, che (per l’esercito ucraino) sono indispensabili”, ha aggiunto il segretario alla Difesa Usa, citando Italia, Grecia, Norvegia e Polonia.

Austin ha ringraziato il Regno Unito per aver coordinato la consegna dell’assistenza alla sicurezza in Ucraina e per l’invio di grandi quantità di equipaggiamento militare a Kiev.

Secondo le informazioni disponibili, anche i cechi furono inviati in un paese invaso dalla Russia Carri armati T-72 e altro pesante equipaggiamento da combattimento, sull’elicottero non sono ancora apparse informazioni Il governo non ha determinato forniture specifiche.

Austin ha tenuto una riunione delle nazioni alleate meno di un mese fa e ha detto che si sarebbe riunito regolarmente ogni quattro settimane. Anche il segretario della NATO Jens Stoltenberg ha partecipato ai primi colloqui, sebbene Austin abbia insistito sul fatto che l’incontro non si è svolto sotto gli auspici del Nord Atlantico e che anche i rappresentanti dei paesi terzi erano i benvenuti. Ad aprile, il viceministro della difesa Jan Havránek ha partecipato a una riunione a nome della Repubblica ceca.


Governatore di S. Lo ha detto Alexander Beglov di Pietroburgo la sua città e Mariupol saranno sorelle, scrive il canale Nexta. Secondo i politici russi, lo è unendo storia e futuro.


Associazione Internet CZ.NIC mercoledì ha sbloccato otto siti di disinformazione i cui domini sono stati resi inaccessibili il 25 febbraio in connessione con la guerra in Ucraina.


Grafica di “Saint Javelin” in una casa residenziale a Kiev. Il giavellotto è un missile anticarro ucraino molto popolare durante il conflitto.

Vedi tutto in linea

Xaviera Spina

"Creatore di guai. Affamato di birra. Appassionato di caffè. Imprenditore incurabile. Secchione di viaggio."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.