Giornata del cinema italiano a Nis

L’Istituto Italiano di Cultura, la Cineteca Jugoslava e il Centro Culturale Nis ospitano a Nis le Giornate del Cinema Italiano. L’ingresso è gratuito e gli interessati ai film italiani potranno vederli dal 1 al 4 marzo nella saletta del NCC. L’ingresso è gratuito, ha annunciato il Nis Cultural Center.

Le Giornate del cinema italiano a Nis saranno aperte da Roberto Cincota, Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura

Martedì 1 marzo alle 18.
Dannata primavera (2020, 94 )
Regia di Elisa Amoruzo
L’anno era il 1989. Nina aveva undici anni e aveva una famiglia disordinata: mamma e papà litigavano costantemente e suo fratellino diventava pericoloso quando era arrabbiato. Non ha amici, ma un incontro improvviso con il tredicenne mezzosangue Sirley, che interpreta la lambada, cambia tutto.

Martedì 1 marzo alle 20:00
DOTTORE DI UNA NOTTE (2021, 85 )
Regia: Guido Chiesa
Pierfrancesco, sessantacinquenne, è un medico di ambulanza, in cattive condizioni di salute, irascibile e senza alcuna simpatia per i pazienti. Una notte dopo un incidente d’auto con un fattorino di cibo, la situazione di vita dei due cambia e devono lavorare insieme per sopravvivere.

Mercoledì 2 marzo alle 20:00
IN GABBIA (2021, 117)
Regia di Leonardo di Costanzo
Il vecchio carcere dell’800, situato in una zona impraticabile e inesplorata d’Italia, sta per chiudere. A causa di problemi burocratici, il trasferimento è stato interrotto e i dodici detenuti con diverse guardie erano in attesa di essere schierati in un’altra sede.

Giovedì 3 marzo alle 20:00
BANGLA (2019, 84 )
Regia di Faim Buijan
Faim è un giovane musulmano del Bengala, nato in Italia 22 anni fa. Vive con la famiglia nella sezione multietnica di Roma, Torpinjatari, lavorando come personale ausiliario al museo e suonando in una band. Ad un concerto ha incontrato Asia, il contrario…

Venerdì 4 marzo alle 20:00
CAMBIO TUTTO! (2020, 90)
Regia: Guido Chiesa
Julia ha quarant’anni, vive nella grande città e ha molti problemi: con un nuovo capo inesperto che riesce a malapena a tenere in braccio un giovane lavoratore, con il suo compagno egoista, un pittore squattrinato e il figlio adolescente birichino, con una migliore amica che solo ha a che fare con se stesso, e il loro amore immaginario, e anche una dieta estenuante non ha portato risultati.

Cari lettori, se volete essere aggiornati e conoscere prima le ultime notizie da Nis, scaricate l’app Nis News per Androide o i phone.

Daniele Folliero

"Wannabe nerd di Internet. Esperto di musica. Appassionato di birra. Appassionato di cultura pop in generale. Studioso di cibo pluripremiato."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.