Una prima per Tedoglou


Primo ingresso: giovedì 30 giugno 2022, 21:03

Miltos Tedoglou ha trasformato la sua avventura a Stoccolma in… uno spettacolo per un ruolo. L’olimpionico “d’oro” nel salto in lungo è ancora una volta impareggiabile… e con un salto migliore di 8.31m. ha registrato la sua terza vittoria consecutiva nella Diamond League.

Il saltatore Giorgos Pomaski è partito con 7,63 m, ha attraversato 7,81 m al secondo, ha toccato 7,78 m al terzo, mentre è stato squalificato al quarto. Tuttavia, nel suo quinto tentativo ha superato 8,31 m. che è bastato a dargli il primo posto, visto che in sesta e finale ha segnato 8,12 m.

Lo svedese Tobias Modler, con un salto di 7,98 m. nel suo secondo tentativo, non è riuscito a minacciare Tedoglou, nonostante stesse gareggiando nella sua “casa” e si fosse limitato al secondo posto, mentre il terzo con 7,82 m. è un croato Filip Pravdica.

Oggi è l’ultima partita dei campioni di Grecia prima della partenza per gli Stati Uniti, in vista dei Mondiali in Oregon (15-24/7). Tieni presente che quest’anno l’atleta ha realizzato 8,36 m, mentre nella sua ultima apparizione, al Campionato Panellenico, ha segnato 8,32 m in termini favorevoli e 8,24 m in normale.

Ultimo aggiornamento: giovedì 30 giugno 2022, 21:04

Maura Pirlo

"Secchione di pancetta. Orgoglioso secchione di Twitter. Piantagrane. Studioso di cibo freelance. Devoto drogato del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.