Olympiacos – Atalanta: “Atalanta senza attacco in… – Sportdog.gr – Attualità | Attualità

Grosso problema con i piani di qualificazione di Italia e Martins. Come dovrebbe giocare il Pireo per escludere la squadra di Gasperini, che ha… problemi e punti interrogativi per i tre stopper messi a punto dal tecnico portoghese.

GIOCA AL QUIZ PIÙ INSOLITO

olimpicoGiannis Giannoulas ha fatto riferimento ai problemi affrontati dall’Atalanta, poche ore prima della rivincita con il Pireo, nella sua dichiarazione a sportdog.

Giornalista che sa poco del calcio italiano in Grecia, un buon partner fa riferimento agli pseudo-nove con cui Gasperini deve giocare, alle frustrazioni che esistono nella squadra italiana, ma anche a come i biancorossi devono lottare per qualificarsi.


“Questa non è una squadra che ammiriamo – l’Olympiacos è attivo nell’ambientazione – Non sono produttivi bene”

L’Atalanta ora ha problemi in attacco, dopo Zapata, anche Muriel si è infortunato nella partita contro l’Olympiakos. Ora in esecuzione con pseudo-nove e nessuna area per. Questo lo ha colpito. Contro la Fiorentina, domenica, il problema è stato che ha creato occasioni per tutta la partita (a prescindere dal fatto che abbia annullato o meno i gol). Sono improduttivi, non sono la squadra che ammiriamo“, originariamente affermato, nello sportdog, G. Giannoulas.

Vista la situazione all’Atalanta, a cosa dovrebbe prestare attenzione l’Olympiakos?

Ancora una volta deve tenere alta la guardia, essere più energico nelle fasi decisive perché l’Atalanta è pericolosa. Era la forza dei padroni di casa ovviamente, ma a Bergamo hanno preso tutte le teste e hanno minacciato tanto. L’Olympiakos è sempre dietro. palla a “Bergamo, ma nella rivincita non credo seguirà questa tattica. Ha bisogno di attenzioni però in difesa perché l’Olympiakos non è produttivo e se poi subisce gol sarà molto difficile”.

“Quando l’Olympiakos rischia in una partita – Tre stopper per una squadra senza attaccante? – Agibu prima di tutto”


Come vedi i casi di qualificazione?

“Stiamo parlando di una squadra che non è in un buon mese produttivo e che può giocare un ruolo. Non so quanto e quando l’Olympiacos potrà rischiare nel gioco. Dovremo vederlo durante la partita. ”

Come vede il trio in difesa che sembra molto probabile che Pedro Martins scelga?

“Mi sembra non funzionare per me giocare con un trio, ma quando una squadra ha il 70-75% di possesso, anche se non crea le classiche occasioni da rete, perché è fuori dalla tua area, ci vuole gente in difesa. Ma mettere tre stopper per “Tengono la squadra senza un attaccante regionale? I rapporti dall’Italia dicono che l’articolo giocherà da pseudo-nove”.

Cosa pensi che dovrebbe giocare l’Olympiakos per qualificarsi? Si discute se Valbouena sarebbe una buona idea diventare un giocatore chiave.

“Ha l’autonomia per giocare almeno 60 minuti? Perché nessun altro in squadra ha la sua classe, la capacità di proteggere il pallone, di vincere falli, con un buon setup, di avvicinare la squadra all’area avversaria. Se Se fossi nella posizione di Martins metterei Agibu tra i primi tre, con Massoura e un attaccante, e in asse metterei due Embilas, Mandi e Bouhalaki.

***LEGGI ANCHE: Sei milioni per El Arabi – Nuovo appuntamento con l’Olympiakos – Scenario per la Grecia dall’estero!

Segui sportdog.gr su Google News e sii il primo a sapere tutto Notizie sportive

Vedi tutto Notizie sportive dalla Grecia e dal mondo, su sportdog.gr

COMMENTA QUELLO

Cesarino Endrizzi

"Scrittore. Ninja della musica. Esperto di cibo estremo. Specialista dei social media. Sostenitore di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.