Né Newcastle né Paris Saint-Germain. Ora è chiaro che vivo, non ci sono dubbi, la tv

José Mourinho, 59 anni, allenatore del Portogallo, ha ricevuto il trofeo all’AS Roma nella sua prima stagione dopo essere tornato nella penisola appenninica, dove in passato aveva vinto con l’Inter.

Inoltre, i Lupi dello Stadio Olimpico, con sede nella Città Eterna, hanno vinto il loro primo trofeo europeo nella storia del club dopo aver perso due finali di coppa nel 1984 e nel 1991.

Il Feyenoord Rotterdam è entrato pesantemente non solo nella storia degli Stati Uniti, ma anche nel portafoglio dello stesso allenatore, avendo precedentemente lavorato sul suolo britannico per molti anni.

“Mi è stato detto che siamo solo io, Sir Alex Ferguson e Giovanni Trapattoni, ad aver vinto trofei in tre decenni diversi. Mi fa sentire un po’ vecchio, ma è stato meraviglioso per la mia carriera. l’ex allenatore del Porto, del Benfica o del Real Madrid è rimasto devastato.

Nonostante sia stato collegato dai media con una possibile partenza estiva per il Newcastle United o il Paris Saint-Germain, non accadrà nulla del genere e continuerà nella capitale italiana e nel 2022/2023 sta cercando di migliorare il sesto posto da appena finito. Serie A. stagione.

“Ora è chiaro che rimango, non c’è il minimo dubbio. Nonostante alcune speculazioni, voglio solo lavorare a Roma. Dobbiamo dirlo ai proprietari, che sono persone fantastiche, che stanno pianificando la prossima stagione. Questa vittoria passerà alla storia e su di essa possiamo costruire un progetto forte con dei veri professionisti”. completato dai superiori Abraham, Pellegrini, Smalling et al.

Salah annuisce per la prossima stagione al Liverpool. Ma cosa lo infastidisce di Klopp?

Fonte: T Sport

Xaviera Spina

"Creatore di guai. Affamato di birra. Appassionato di caffè. Imprenditore incurabile. Secchione di viaggio."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.