Nations League: Super derby senza vincitore Italia -… – Sportdog.gr – Notizie sportive | Notizia

Azzurri e Punzers sono rimasti 1-1 nel derby del terzo girone del torneo, nello stesso momento in cui la Turchia ha superato la barriera delle Isole Faroe 4-0 e il Montenegro ha battuto la Romania 2-0.

GIOCA AL QUIZ PIÙ INSOLITO

Lega delle Nazioni: Il secondo grande derby della League A Nations League, ha avuto lo stesso finale del primo. Italia e Germania hanno “copiato” Spagna e Portogallo e hanno pareggiato con lo stesso punteggio, 1-1, al “Renato Dalia Ara” di Bologna.

L’uscita choc dei campioni d’Europa “squadra azura” dalle finali dei Mondiali per la seconda volta consecutiva dalla Macedonia del Nord non permette ancora ai giocatori di Roberto Mancini di “stare in piedi”.

Tre 24 ore dopo la sconfitta per 3-0 contro l’Argentina nella finale di Finalissimma, a Wembley a Londra, in Italia, nonostante la vittoria su Pellegrini al 70′, tre minuti dopo ricevette il pareggio di Kimich, con 1-1 che dura fino alla fine Del gioco.

I Punchers hanno esteso la loro serie di imbattibilità a 10 partite (8-2-0), mentre oggi hanno segnato il primo calo di punti in una partita ufficiale da quando hanno preso il posto di Hansi Flick (da 7 a 7).

Dopo essere stata eliminata in una partita di qualificazione ai Mondiali dal Portogallo lo scorso marzo, la Turchia è tornata in rimonta con un’ampia vittoria nella Nations Lerague. La squadra di Stephen Koons ha battuto le Isole Faroe 4-0, nella loro prima partita a livello internazionale, facendo il miglior inizio nel Gruppo 1 della Lega C.

Allo stadio “Fatih Terim” di Istanbul, l’attaccante del Marsiglia Sengiz Uder ha portato i padroni di casa in vantaggio, con l’attaccante del Galatasaray Khalil Dervisoglu che ha “bloccato” “tre punti” all’inizio del 47esimo (secondo) minuto. Sono seguiti altri due gol, di Dursun (82΄) e Demiral (85).

I padroni di casa segnano ancora con l’Uder al 54′, che però non conta dopo l’utilizzo del VAR (il marcatore era in posizione di fuorigioco).

Il Montenegro voleva la vittoria più della Romania e l’ha resa molto giusta per 2-0, nel contesto del 3° girone della Lega B. Bugosa (66 ΄) e Vukσεevi (87 ΄) sono stati i marcatori dei padroni di casa.

Segui sportdog.gr su Google News e sii il primo a sapere tutto Notizie sportive

Vedi tutto Notizie sportive dalla Grecia e dal mondo, su sportdog.gr

COMMENTA QUELLO

Cesarino Endrizzi

"Scrittore. Ninja della musica. Esperto di cibo estremo. Specialista dei social media. Sostenitore di Twitter."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.