Messaggi sulla sicurezza stradale dall’EKO Rally Acropolis a Creta


Primo ingresso: lunedì 1 agosto 2022, 21:30

A cura di: Alexis Sfaelos

L’evento si è svolto a Creta con un messaggio di sicurezza e comportamento stradale Rally dell’Acropoli ECO per titolo “Dove la Storia incontra l’Arte”. L’inizio è iniziato 28 luglio in Centro sportivo della spiaggia di Karterosa Heraklion, Creta e in particolare presso il nuovo impianto sportivo costiero nazionale.

Con l’obiettivo di veicolare l’importante messaggio sulla guida sicura di cui l’isola ha un disperato bisogno, il dibattito “Cosa hai sbagliato durante la guida?” organizzato. insieme a esperienza di esperienza e come superare dagli errori di base tutti ripetiamo che aumentano le probabilità di essere coinvolti in un incidente, come essere distratti, eccesso di velocità, guida in stato di ebbrezza o droghe, non indossare casco e cintura di sicurezza.

Con lo stesso obiettivo, la carovana della sicurezza stradale di due giorni che ha attraversato Creta ha simulato una collisione nel porto di Heraklion.

Camion configurati su misura Camion stradale ECO Acropolis Rally, offrendo ai partecipanti esperienza con simulatori di guida, simulando situazioni pericolose con occhiali. È stata inoltre fornita una Road Safety Card con gli atleti greci, nonché la possibilità di emettere biglietti per il percorso ultra speciale EKO Rally Acropolis che si terrà l’8 settembre all’OAKA.

I migliori atleti greci collaborano per sensibilizzare l’opinione pubblica. Tra questi, il capitano della Nazionale di Polo, Yiannis Fundoulis che ha ricordato di indossare sempre il casco e l’oro olimpico di canottaggio Stefanos Duskos che ha sottolineato l’importanza di indossare le cinture di sicurezza da parte di tutti i passeggeri.

Intervenendo all’evento, il viceministro dello sport, Lefteris Avgenakis, ha informato che l’EKO Acropolis Rally Road Truck appositamente configurato viaggerà intorno a Creta fino al 15 agosto, attraversando l’intera isola. Per errori di guida, il viceministro ha individuato gravissime distrazioni durante la guida, dovute anche all’uso dei cellulari.
Nel frattempo, il comandante della polizia stradale di Heraklion, Stelios Karakoudis, ha definito l’eccesso di velocità l’errore più comune sulla strada.

QUELLO direttore dell’ECAB da Creta, Nikos Giannakoudakis, ha chiesto a tutti di indossare cinture di sicurezza e caschi, rilevando che gli incidenti dovuti a ferite alla testa sono in aumento esponenziale a Creta.
Al dibattito hanno partecipato rappresentanti delle autorità e delle associazioni dell’isola. Al termine della discussione, i partecipanti hanno avuto l’opportunità di pedalare insieme su un percorso appositamente progettato, insieme ai campioni del Rally Lambros Athanassoula e Giorgos Zymaridis.

Evento di quattro giorni “Dove la Storia incontra l’Arte” organizzato congiuntamente da Motorsport Grecia, EAK di Heraklion e il 3° Comitato costiero dei Giochi costieri del Mediterraneo “Heraklion 2023”, sotto gli auspici del Vice Ministero dello Sport, comprende anche:

• Esposizione di oltre 50 veicoli storici con la partecipazione di EOFILPA, AOK, Heraklion Classic Car Friends, Chania, Chania Car Sports Club, Chania Car Sports Club.

• Familiarità con pezzi di grandi dimensioni sulla storia dell’auto e il corso del suo sviluppo, la maggior parte dei quali sono legati alla storia decennale dello sviluppo della società.

Ludovico Schiavone

"Analista incredibilmente umile. Giocatore. Organizzatore. Specialista estremo di zombi. Orgoglioso esperto di Twitter. Appassionato introverso."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.