L’aumento della radiazione blu dai lampioni aumenta l’insonnia e i rischi per la salute

L’ambiente notturno della Terra sta cambiando rapidamente a causa di miglioramento continuo dell’illuminazione artificiale. La luce artificiale si accende aumentare la percentuale di radiazione blu.

Le fotografie scattate dagli astronauti dalla Stazione Spaziale Internazionale tra il 2012 e il 2020 rivelano un graduale aumento dell’illuminazione blu (piuttosto che arancione) sulle strade europee, mentre le città si trasformano sempre di più in città. Luce a led che consente un maggiore risparmio energetico.

Ma questo lato positivo ha altri vantaggi aspetti negativicome radiazione LED blu -yang trasmessi anche da telefoni cellulari, televisori e altri dispositivi elettronici e fonti artificiali- possono causare disturbi del sonno (a causa della soppressione dell’ormone melatonina) e altri problemi di salute cronicisecondo un nuovo studio scientifico britannico.

I ricercatori dell’Università di Exeter, guidati da Kevin Gaston dell’Institute for Environment and Sustainability, che hanno pubblicato pubblicazioni rilevanti sulla rivista scientifica “Science Advances”, hanno riferito che un aumento della radiazione blu dei LED riduce anche la visibilità delle stelle nel cielo notturno e avere più generale impatto negativo sul gusto della natura altre persone hanno.

Anche luce blu influenzare negativamente il comportamento di vari animaliche ha conseguenze ecologiche più generali.

I paesi con i maggiori problemi di radiazioni blu sono considerati dagli scienziati Regno Unito, Italia, Romania, Spagna e Irlanda, mentre Austria e Germania hanno i problemi più piccoli, illuminando ancora la maggior parte delle loro strade con lampade vecchio stile (non a LED).

Indirizzo di pubblicazione scientifica:

https://www.science.org/doi/10.1126/sciadv.abl6891

Ludovico Schiavone

"Analista incredibilmente umile. Giocatore. Organizzatore. Specialista estremo di zombi. Orgoglioso esperto di Twitter. Appassionato introverso."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.