Inter: Comincia a prepararsi per tornare in vetta, ma sta già attraversando la sua prima crisi!

Tre sconfitte in meno di due settimane, tutte giuste, tutte con un significato. Primo Laziopoi la grande sconfitta nel derby contro Milano e pochi istanti dopo ne scese Bayern. QUELLO Fra potrebbe essere partito con la speranza di un ritorno al vertice, ma conosceva già la sua prima grande crisi della stagione.

di notte mercoledì (7/9)grosso problema dentro Italia ma anche in tutta Europa è ovviamente una vittoria impressionante con 4-1 lui Napoli nella finale di Champions League dell’anno scorso, Liverpool. Sebbene i risultati siano molto impressionanti, la situazione è molto commentata anche nel paese vicino Fra. Terza sconfitta per la sua squadra Simone Inzaki, questa volta per la Champions League dal Bayern, in meno di due settimane e si è creata un’atmosfera piuttosto negativa “neratzuri”.

Batti a mani basse

Si potrebbe sensatamente chiedere: “Il mondo è finito con tre sconfitte?” Il problema non sono tre sconfitte come l’immagine della sua squadra Milano. In gioco con lui Bayern MonacoQuello Fra non ha nemmeno provato a fare nulla. In realtà ha perso male, cosa che ha fatto infuriare i suoi compagni di squadra.

E come se non bastasse, quando la loro squadra perde, guarda i social del club da prestare la massima attenzione alla presenza della squadra “biancoblu” Giannis Antetokounmpo al Giuseppe Meatsa. Esso Tedesco facendo le basi, ottenendo uno dei “doppioni” più facili della loro storia, contemporaneamente alla sua squadra Inzaki sembrava impotente ed è uscito dalla sua acqua. L’unica cosa positiva di loro “neradzuri” è l’aspetto sbalorditivo del nuovo Andre Onana in porta, grazie al punteggio non… passa e resta dentro 2-0.

La spiaggia non è storta;

È troppo presto per trarre conclusioni su come andrà la stagione Frama una cosa è certa, qualcosa non sta andando come dovrebbe per lui Inzaki e i giocatori. Oltre a vincere con Leche, specifica e lingua cremacon una squadra a basso potenziale, che logicamente farebbe fatica a difendere, la sua squadra Milano non ha fornito un esempio convincente di scrittura.

Test in trasferta perso a olimpico opporsi Lazio. Sconfitta Derby della Madonnina da Milano. Sconfitta alla premiere di quest’anno campione Lega opporsi Bayern Monaco. I componenti comuni di questi tre giochi? Funzione di difesa molto scarsa. In ogni fase che si verifica sul territorio “neradzuri” odora di gol! Tris di difesa Skriniar-Bastoni-De Vries era in un brutto mese e questo si riflette nei risultati. Anche lui è molto mancato Ivan Perisic dalla squadra. QUELLO Croazia è di gran lunga il suo miglior giocatore Fra l’anno scorso e la sua assenza non è stata recuperata, con lui oche non si è adattato affatto alla sua nuova squadra.

Prima grande crisi per Intzaki con cose difficili davanti

Il risultato gli è negativo Fra e in base alle aspettative che hanno nella loro squadra Milano per rivendicare il campionato e tornare al vertice, potrebbe essere necessario cambiare i piani. Le due settimane successive furono piene di partite consecutive, iniziate con una dura lotta contro Torino.

QUELLO Inzaki è chiamato a risolvere un problema, ma quanto è facile quando non ha le opzioni di cui ha bisogno? Da un lato aspetta che la sua difesa migliori e dall’altro si affida all’attacco del 36enne. Jackoa Lautaro Martines e all’instabile Joaquin Correa grazia e difetti Romelou Loukakos.

Forse la direzione non dovrebbe fissare l’asticella così in alto per quest’anno Fra o se lo include, per supportare i piani dell’allenatore con più e migliori trasferimenti. Lui lavora Inzaki anche la prossima partita è difficile “crescione”, con rivali come Udinese, Roma, Barcellona e Sassuolo giudicheranno molto su quest’anno.

Antonis Cefalonite

www.bnsports.gr

Maura Pirlo

"Secchione di pancetta. Orgoglioso secchione di Twitter. Piantagrane. Studioso di cibo freelance. Devoto drogato del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.