I principali giornali chiedono ai loro lettori di votare per Macron


Primo ingresso: domenica 24 aprile 2022, ore 07:00

Diversi media francesi hanno chiesto al pubblico di votare per il presidente francese Emmanuel Macron, che sarà fuori al secondo turno delle elezioni presidenziali di oggi.

La residente dell’Eliseo si trova oggi di fronte alla candidata di estrema destra Marine Le Pen, per la seconda volta, con osservatori politici di tutto il mondo che osservano da vicino per vedere se uno sforzo coordinato della figlia dello staff Jean-Marie Le Pen per offuscare la sua immagine ed espandere la sua portata. porterà – o meno – grandi sconvolgimenti politici con ripercussioni globali.

Le Parisien ha esortato i suoi lettori a non “aggravare la crisi globale” scegliendo “candidati populisti”. La vittoria di Le Pen significa l’opposto dell’unità nazionale necessaria in questo momento, ha affermato il quotidiano, aggiungendo che se un candidato di estrema destra fosse eletto presidente, la Francia sarebbe un partner inaffidabile.

I giornali conservatori Le Monde e Le Figaro hanno entrambi messo in guardia nei loro titoli contro il compiacimento per il vantaggio del Paese nei sondaggi d’opinione. “C’è solo un modo per impedire al candidato di estrema destra, Marine Le Pen, di salire al potere: eleggere il suo avversario, Emanuel Macron”, ha detto Le Monde, aggiungendo di aver lanciato l’avvertimento nonostante la sua colpa. e la sua responsabilità di rafforzare l’ala destra e l’ala destra in Francia.

Golput è “del tutto inutile per salvare il nostro Paese dall’essere fuori controllo”, aggiunge l’articolo principale di Le Monde.

Ultimo aggiornamento: domenica 24 aprile 2022, 07:00

Ludovico Schiavone

"Analista incredibilmente umile. Giocatore. Organizzatore. Specialista estremo di zombi. Orgoglioso esperto di Twitter. Appassionato introverso."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.