Fincantieri “entra” dinamicamente per l’FCX-30, l’Italia effettuerà il rovesciamento con una varietà di armi?

A soli 2 giorni dal nostro ultimo articolo sulla famosa “corvette”, torniamo con le ultime informazioni sulla proposta italiana. Nonostante Gowind HN rimanga il favorito, l’Italia sta ancora lottando per ottenere un contratto a tutti i costi.

Corvette per la Marina: Gowind HN e FCX-30HN proposti dal dominante, Arrowhead 140HN più completo

I rappresentanti dell’azienda si trovano nel nostro paese e forniscono chiarimenti sulla nave. Doha sembra essere più “adattata” alle esigenze della Marina. Innanzitutto confermiamo che la nave, al prezzo proposto in Marina, include un sistema RAM da 21 lanciatori, ma anche un sistema STRALES. Pertanto, la nave ha una difesa a più livelli contro gli attacchi di saturazione, superiore all’FDI HN.

FCX-30 per Navy, viene fornito con RAM e STRALES!

Allo stesso tempo, l’Italia può offrire l’ASTER 30 come missile antiaereo di base, se la Marina lo desidera, ma anche il CAMM-ER.. Così la nave acquisirà capacità regionali di difesa aerea. L’Italia preferirebbe l’integrazione CAMM-ER, perché ha il “padre” dei missili, e l’ha finanziata. Tuttavia, affinché la loro offerta sia paragonabile a quella francese, la loro proposta di base rimane con il 16 MICA VL, che è essenzialmente un missile paragonabile al RAM RIM-116 Blk2b. Per questo gli italiani “promuoveranno” altre soluzioni, purché il nostro ministero della Difesa le voglia.

TESEO, la nuova generazione di missili da combattimento navale

Per quanto ci riguarda, non ci sono state proposte di integrazione americana…

Seguito di Difesa Navale

Articoli pubblicati in ptisidiastima.com rivelare l’autore
e non necessariamente il sito. Non ripubblicare senza scrivere
accordo. In caso contrario, verrà intrapresa un’azione legale. Luogo
si riserva il diritto di controllare i commenti, che rivelano solo l’autore
il loro.

Maura Pirlo

"Secchione di pancetta. Orgoglioso secchione di Twitter. Piantagrane. Studioso di cibo freelance. Devoto drogato del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.