Bastone Milan, puntata Mourinho e battaglia retrocessione

Pronostici, analisi e pronostici sulle scommesse a lungo termine della Serie A 2022/23.

Il suo ritorno Stoixman

Sabato 13 agosto i campioni del Milan accolgono l’Udinese, al Il “campionato” più interessante degli ultimi anni. Da un lato, le due squadre milanesi che hanno rotto il monopolio della Juventus nel decennio precedente hanno dato nuova vita alla Serie A, dall’altro il livello è salito complessivamente, con diverse squadre in agguato, che nutrono legittime aspirazioni anche a sfidare per il campioni. titolo. Perché chi lo pensa Mourinho torna in Italia (solo) per aprire vini costosi Tramite Veneto“è perso.”

Il Milan avrà il controllo?

Milan e Inter l’ultimo duello per lo scudetto risale all’anno scorso, con la squadra di Pioli imbattuta da gennaio e grazie a 6 vittorie consecutive in finale vincere il suo primo campionato dopo 11 anni. Ma un’impresa difficilissima da ripetere, soprattutto quando ha perso Kesi (Barcellona) e senza spessore nel roster da gestire… l’anguria di Champions League. Il Milan è considerato il terzo favorito per il secondo titolo consecutivo, non importa quanto sia attraente la performance Stoixman 5.00.

D’altro canto, Inter Milandopo la delusione dell’anno scorso, il ritorno del prodigioso Romelu Lukaku che, insieme al superbo Lautaro Martinez, formerà la coppia d’attacco più minacciosa del Campionato, ricetta che si vedeva nella corsa dello scudetto dello scorso anno. Primo preferito marginale, ma giusto Inter a 2,75 e le aspettative di base per rimanere per 3Quello stagione delle bacchette a Milano.

Inoltre, va notato che l’anno scorso Lautaro Martines ha segnato 21 gol con le loro incredibili statistiche 0,90 aspettare obbiettivo per partita media, che ci fa automaticamente tornare indietro 10:00 Stoixman essere il capocannoniere

La fine di un’era per Juve e Napoli

Nuovo ciclo per la Juventus con l’addio di un giocatore iconico (Dybala, Chiellini, De Ligt, Morata, Bernandeschi) e li ha sostituiti con alcuni nomi famosi (Pogba, Di Maria, Bremer) che non hai nemmeno menzionato all’apice della loro carriera. Massimiliano Allegri sembra un allenatore obsoleto e le sue tattiche estremamente conservatrici hanno alienato i fan Juve, come oltre 4Quello posizione negli ultimi due anni, lo hanno anche accusato del patetico calcio “mezzo zero” che hanno visto l’anno scorso.

Più o meno lo stesso vale per lui Napoli. Partono Totem Mertens, Insigne, Koulibaly, Ospina, forse se ne andranno anche Ruith, Zielinski, mentre le integrazioni sono di dubbia qualità e sbilanciate, con enfasi sulle funzioni difensive. Molti cambiamenti con un chiaro segno negativo e Luciano Spalletti avrà un compito difficilissimo.

Sfavorito per il titolo

Come dicevamo nell’introduzione, Chi pensava che Mourinho fosse tornato in Italia (solo) per aprire vini costosi in Via Veneto si sbagliava di grosso.. Jose Mourinho, anche nell’anno di scouting dell’anno scorso in Italia, con un elenco limitato di abilità, è riuscito a vincere la Conference League e finire al 6 ° postoQuello posizione.

Ma quest’anno la capra è cambiata. Il governo gli mette una mano in tasca e appare… campione di trasferimento e ne ha portato uno “speciale” una volta per quasi tutti i giocatori che ha chiesto, ciliegina sulla torta acquisizione di Paulo Dybala che è stato rilasciato dalla Juventus. Movimento causato un delirio di fermento tra i tifosi romanistiche legittimamente ha sognato la grandezza e ha infranto la barriera dei 40.000 abbonamenti!

La Roma si è rafforzata molto con il timbro di Mourinho quest’anno giocherà un ruolo importante in Serie A e potrebbe anche essere un contendente al titolo. Sorprendentemente, le possibilità che fosse incoronato campione si sono aperte con una quota di 30.00+ e ora sono 8.00!

Possibile sorpresa positiva

Tutti lo pensano Lazio quest’anno sarà all’ombra della Roma. Anche il mondo stesso sembrava esserne alienato e ha venduto solo 6.000 copie. Ma la Lazio è una squadra che ha lavorato sotto i riflettori e, se dovesse partire bene, potrebbe facilmente dimostrarsi i “cavalli oscuri” del Campionato di quest’anno. Si è mosso in modo molto intelligente e soprattutto veloce con i trasferimenti, avendo fatto sette trasferimenti a fine luglio.

In panchina resta l’incredibile Maurizio Sarri, che quest’anno ha ottenuto il giocatore che desiderava e ha la passione di offrire qualcosa di impressionante. Allo stesso tempo, i riflettori sulla Roma hanno portato i bookmaker a sottovalutare le possibilità della Lazio. Sarri è un allenatore molto reattivo e può facilmente risolverlo la squadra che entrerà nella fetta sopra, senza che nessuno se ne accorga. Soprattutto se c’è lui probabilmente il miglior marcatore Serie UNciro immobile, che con 27 gol realizzati lo scorso anno ha conquistato per la quarta volta il titolo di capocannoniere.

I 5.50 della Lazio per finire tra i primi quattro insieme a 4.10 Immobile per diventare il capocannoniere per la quinta volta sono state occasioni a favore di Stoiximan.

lotta per la retrocessione

In base al suo aspetto StoixmanIl primo “favorito” per la retrocessione, è stato due nuove persone su tre (Lecce, Cremonese) insieme alla Salernitana che lo scorso anno si era salvata da una terribile demarcazione nell’ultimo mese e mezzo e allo Spezia. Si prevede una stagione molto difficile per tutte e quattro le squadre. QUELLO Leche avere un grosso problema al centro della difesa, h lingua crema hanno la gioia di tornare dopo 26 anni in Serie A, ma sono una squadra nuova (la loro promozione si basa su diversi calciatori in prestito) e con un nuovo allenatore, quindi è considerato il primo favorito a scendere a 1,60.

La Salernitana potrebbe resistere anche quest’anno ed essere ancora più a suo agio. Ciò è rafforzato dai trasferimenti, avere un ottimo allenatore, un posto caldo (oltre 10.000 permanenti) e il presidente che afferma che “La Salernitana sarà la sorpresa della stagione”. Dopo il miracolo dello scorso anno, nulla era escluso…

QUELLO specifica l’ultima volta che si è assicurato di stare male, l’anno scorso lo ha fatto con Thiago Motta senza avere diritto al trasferimento. Ma quest’anno Thiago Motta ha lasciato e ha perso diversi pilastri della squadra l’anno scorso. Quindi, anche se il divieto di trasferimento è stato revocato e ora può assumere giocatori non in prestito, questa stagione sarà dura: con un manager controverso e un elenco poco profondo, la retrocessione ha più del 30% di possibilità che ci dice 3.25 Stoiximan.

Scelta Serie UN – Lungo termine

Vincitore dell’evento – Juve (3.00)

Per finire tra i primi 2 – Roma (4.75)

Per finire tra i primi 4 – Lazio (5.50)

Per finire negli ultimi 3 posti – specifica (3.25)

Primo marcatore – Lautaro Martines (10.00)

Primo marcatore – Ciro Immobile (4,10)

*Il prezzo potrebbe variare ogni volta

Maura Pirlo

"Secchione di pancetta. Orgoglioso secchione di Twitter. Piantagrane. Studioso di cibo freelance. Devoto drogato del web."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.