Balotelli: “L’Italia con me vincerà gli Europei più facilmente”

Mario Balotelli è tornato in squadra dopo tre anni e nella sua prima dichiarazione ha sottolineato che se fosse stato anche lui agli ultimi Europei la squadra di Roberto Mancini avrebbe vinto trofei più facilmente.

Super Mario è tornato nelle file della Nazionale Italiana dopo tre anni, e nella prima dichiarazione che ha fatto è stato ancora una volta delizioso. Roberto Mancini ha inserito il nome di Mario Balotelli nel primo incontro di Covertsano.

L’attaccante italiano è riuscito a recuperare l’ottima forma con la maglia del Demirspor in Turchia ed è tornato nella rappresentativa del suo paese dopo tre anni di assenza.

A Balotelli è stato chiesto del suo recente corso “a squadra” alla conquista degli euro, con la risposta che è tutto denaro…

“Davvero, l’ho visto per un po’, perché mi faceva male vederlo. E se mi mancasse? Davvero. Se questa squadra vincesse l’Europeo senza di me, è perché meritava il 200%. L’avrebbe vinto più facilmente”, Balotelli disse Le Lene.

Seguilo in Google News ed essere il primo a conoscere tutte le novità
Vedi tutte le ultime notizie dalla Grecia e dal mondo, su ingr

Ludovico Schiavone

"Analista incredibilmente umile. Giocatore. Organizzatore. Specialista estremo di zombi. Orgoglioso esperto di Twitter. Appassionato introverso."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.